Zuppa di fagioli e patate
Un piatto tipico dell’Umbria rurale e contadina

Ricette 27 feb 2019

Parliamo chiaramente di una ricetta della nonna, con ingredienti poveri ma genuini, un piatto adatto per la stagione invernale ed autunnale. Un primo vegetariano nutriente con tutto il sapore dei legumi e senza aggiunta di grassi animali

Ingredienti
500 g di fagioli secchi o freschi.
3 patate di grandezza media.
100 g di pancetta.
3 spicchi di aglio
1 carota
2 gambi di sedano
1 cipolla di grandezza media.
3 cucchiai di passata di pomodoro.
1/2 bicchiere di vino bianco.
sale
pepe
2 cucchiai di olio extravergine di oliva.
1 rametto di rosmarino
2 foglioline di salvia.

Preparazione
Mettere i fagioli in ammollo in una ciotola, il giorno dopo, mettere i fagioli a bollire in acqua appena salata per circa 2 ore. Preparare un soffritto di sedano, carota e cipolla. In una pentola capiente, porre il soffritto con l’olio extravergine di oliva e iniziare la cottura a fuoco medio. Aggiungere l’aglio triturato finemente, il sale ed il pepe. Nel frattempo pelare le patate e tagliare in cubicini. Aggiungere la pancetta , sfumare con il vino bianco, unire  poi i cubetti di patate, mettere dell’acqua fino a superare il tutto di almeno 3 dita. Al momento che inizia tutto a bollire, aggiungere circa  50 g di fagioli, mescolare bene e lasciare bollire per circa 30 minuti. Tritare finemente il rosmarino e la salvia e mettere nella pentola i fagioli rimasti. Lasciare cuocere ancora per circa altri 20 minuti. Servire con mezza fetta di pane tostato, aggiungendo un filo di olio extra vergine di oliva.

Consigliamo
Olio extra vergine 100% Italiano 100% Biologico Alfonso Priorelli

Vedi anche:

Olio extra vergine 100% Italiano 100% Biologico Alfonso Priorelli

Offerte

Catalogo Alfonso Priorelli

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@frantoiopriorelli.it