Quale pane utilizzare per fare la bruschetta
Il pane ideale per fare la bruschetta è il pane casareccio

Olio Umbro 18 mar 2019

La bruschetta è l’antipasto o il “fingerfood” più conosciuto della nostra penisola italiana. Esistono tantissime varianti e tantissimi condimenti che possono essere abinati all’olio extravergine d’oliva per fare le bruschette. Sporge inevitabilmente la domanda cruciale: Quale pane utilizzare per fare la bruschetta?

Il pane e l'agricoltore umbro
Il pane è da sempre un alimento vitale a livello di nutrizione per gli agricoltori rurali. Infatti, i lavorati di campagna umbri per fare colazione durante le fredde giornate autunnali e invernali mangiavano il pane “unto” con il vino e con l’olio. Perché? Il pane costava relativamente poco, l’olio e il vino sono condimenti alla portata dell’agricoltore che ne faceva la produzione. In tempi non sospetti di crisi e povertà, l’agricoltore faceva di necessità virtù. La bruschetta ha radici molto umili pur essendo adesso forse il fingerfood più conosciuto italiano.

Il pane e l'abbinamento con l’olio extravergine di oliva
Partiamo dal presupposto che il pane in generale si abbina molto bene con l’olio extravergine di oliva ma non tutti tipi di pane sono addatti per fare le bruschette. La baguette, sfilatini, panini, pan carrè non sono adatti per fare le bruschette perché sono alimenti che quando vengono grigliati tendono a sgretolarsi e ad indurirsi e a questo punto non possono più assorbire l’olio extravergine di oliva.

Per fare la bruschetta perfetta bisogna utilizzare il pane casareccio
Il Frantoio Priorelli consiglia il pane casareccio tipico umbro per fare le bruschette. Il pane casareccio umbro è prodotto senza l’aggiunta di sale che lo rende “sciapo” e insipido: la mancanza di sale mette in evidenza ancora di più il gusto fruttato dell’olio extravergine di oliva. Inoltre il pane casareccio ha una mollica compatta che resta croccante e morbida allo stesso tempo assorbendo l’olio extravergine di oliva quando viene grigliato. Consigliamo inoltre di abbrustolire il pane sempre su una griglia ben calda per ottenere la migliore bruschetta possibile, anche se esistono varie alternative. Il pane va grigliato, condito e consumato subito.

Quale olio extravergine di oliva utilizzare per la fare bruschetta?
Consigliamo vivamente per una bruschetta perfetta il nostro olio Alfonso Priorelli 100% Biologico Italiano. Prodotto solo con olive provenienti da agricoltura biologica che conferiscono all’olio profumi delicati e un gusto dolce con note piccanti che si abbinano perfettamente alla bruschetta.

Consigli utili su come preparare la bruschetta

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@frantoiopriorelli.it