Bruschetta con olio extra vergine
La vera bruschetta Umbra

Olio Umbro 30 dic 2019

La bruschetta è sicuramente il piatto più caratteristico della tradizione contadina, infatti nasce dalla necessità di dare nuova linfa al pane vecchio e renderlo gustoso anche dopo diversi giorni.
Si pensa che il luogo di origine sia la zona che unisce l’umbria il lazio e la toscana, dovrebbe dare al popolo Etrusco il merito di aver creato questo capolavoro di semplicità.

Per prima cosa bisogna bruscare delle fette di pane, questo deve essere di tipo casereccio e sciapo come vuole la tradizione Umbra a seguito della guerra del sale di Perugia del 1540.
Una volta preparato il pane ci concentriamo sull’aglio che sicuramente è uno degli ingredienti più importante nella preparazione della bruschetta.
Lo spicchio di aglio deve essere strofinato sulla superficie del pane appena bruscato.

Alla fine siamo pronti per utilizzare l’elemento principale della bruschetta l’olio extra vergine di oliva.
Versate l’olio in modo da cospargere tutte le fette di pane che avete preparato in precedenza. Un piccolo consiglio, strizzate leggermente le fette di pane in modo da creare un effetto spugnoso e fare sì che la bruschetta assorba una maggiore quantità di olio e alla fine aggiungere un pizzico di sale.

In conclusione la bruschetta è un piatto semplicissimo da usare e molto conviviale a patto di usare ingredienti eccellenti come l’olio del Frantoio Priorelli che potete tranquillamente trovare nel nostro catalogo on-line cliccando il link in evidenza.

Catalogo Alfonso Priorelli

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@frantoiopriorelli.it